Parodontite e cura col laser


La presenza di sunguinamento spontaneo dalle gengive è spesso sintomo di gengivite profonda (parodontite =forte infiammazione dei tessuti di sostegno dei nostri denti e/o presenza di tasche parodontali)...

Il laser a diodo ci viene incontro per poter decontaminare la tasca parodontale dalla presenza dei batteri patogeni causa principale dell'insorgenza della parodontite. Sono sufficienti poche applicazioni di laser per alcuni secondi e successivo lavaggio con acqua ossigenata per risolvere quadri anche molto fastidiosi grazie all'avvenuta vaporizzazine del tessuto granulomatoso della tasca.

← Torna alle domande sul tema "igiene orale"

Vuoi contattare lo studio per conoscere i prezzi? Li trovi già qua!

Vuoi contattarci per un appuntamento?
Chiama il numero 334 3902499
Oppure scrivi una mail a
info@dentistaferrarapareschi.com

Stefano Pareschi

Stefano Pareschi, dentista a Ferrara

Sono chirurgo odontoiatra da 30 anni e ho sempre lavorato nella provincia di Ferrara... Leggi tutto »

Le Domande più frequenti

Si possono rimodellare le gengive col laser? - Vai alla risposta

E' vero che l'ossigenoterapia rinnova la pelle? - Vai alla risposta

In che modo il laser può aiutare chi deve fare un impianto dal dentista? - Vai alla risposta

Altre domande