Impianti carico immediato: la riabilitazione a masticare è immediata?


Innanzitutto bisogna specificare cosa si intede per carico di un impianto: è il posizionamento di un manufatto protesico a copertura di un impianto e sul quale il paziente può cominciare a masticare da subito.

Questo concetto però si scontra con i principi biologici dell'osteointegrazione degli impianti che prevedono una tempistica di 4-6 mesi di attesa prima della protesizzazione definitiva, perciò di fatto un singolo impianto può si essere ricoperto immediatamente dopo il suo inserimento, ma solo da una corona in resina provvisoria che non sopporti alcun carico masticatorio, cioè che non tocchi assolutamente i denti antagonisti: si tratta quindi di una corona con sola funzione estetica e nient'altro!
Allora un carico immediato con funzione masticatoria non si può mai fare? La risposta è sì! Si può fare ma solo a determinate condizioni. La condizione base per poterlo realizzare è quella di riabilitare una intera arcata mascellare o mandibolare che sia completamente edentula, con un numero di impianti da 4 a 6, e che viene protesizzata nell'arco di 24 / 48 ore con una protesi in resina tipo "toronto" cioè fissa ma avvitata sugli impianti tramite appositi pilastri dritti e/o angolati e con la quale il paziente può masticare da subito anche se ovviamente cibi non troppo compatti.
Si tratta della tecnica "All On Four" od "All On Six" indicata per i pazienti edentuli che desiderano una protesi fissa pur non avendo più pilastri naturali. Dopo 6 mesi dall'intervento di implantologia si realizza la protesi definitiva in metallo e resina ceramizzata che fiene fissata definitivamente con viti di precisione.
Possiamo affermare quindi che il carico immediato su impianti è una solzione rapida, affidabile e relativamente economica per risolvere i problemi di pazienti edentuli che non desiderano una protesi mobile.

← Torna alle domande sul tema "implantologia"

Vuoi contattare lo studio per conoscere i prezzi? Li trovi già qua!

Sei interessato ad una visita per un preventivo? Contattami!


Privacy Policy

Stefano Pareschi

Stefano Pareschi, dentista a Ferrara

Sono chirurgo odontoiatra da 30 anni e ho sempre lavorato nella provincia di Ferrara... Leggi tutto »

Le Domande più frequenti

Si possono rimodellare le gengive col laser? - Vai alla risposta

E' vero che l'ossigenoterapia rinnova la pelle? - Vai alla risposta

In che modo il laser può aiutare chi deve fare un impianto dal dentista? - Vai alla risposta

Altre domande